Stage con il Colonnello Agostino Guerisoli

Ieri (domenica 8 Ottobre) si è tenuto, presso la Scuderia Il Mulino, uno stage, sia di salto che di dressage (a scelta), con il Colonnello Agostino Guerisoli.
Ho deciso di provare quello di salto, per vedere, anche, come avrebbe reagito Zanvoort.

In questo ultimo periodo Zanvoort ha avuto qualche dolore alla suola di uno zoccolo a causa di un errore sulla ferratura: ora tutto sembrerebbe andare bene. Ovviamente abbiamo dovuto diminuire e alleggerire il lavoro.
Il cavallo, comunque, è sempre disponibile e con un gesto impeccabile sul salto.
Ogni giorno mi innamoro sempre più di lui: è un cavallo dolce e sensibile.

Ieri ha fatto da subito un figurone, tanto da ricevere complimenti fin dall’inizio dello stage. E’ molto bello quando si chiude. Abbiamo fatto delle barriere al trotto e dei cavalletti: non li avevo mai provati con lui, ma li ha fatti benissimo alla prima! Successivamente abbiamo lavorato su una linea di due barriere a terra al galoppo. Inizialmente si scaldava e le saltava, ma alla fine si è tranquillizzato, per poi passare al salto vero e proprio: una doppia gabbia da un tempo.
Il Colonnello ieri ha voluto conoscere me ed il cavallo, senza alzare molto.
Zanvoort è stato bravissimo, tanto da meritarsi molti complimenti!

Sono contenta di aver vissuto questa esperienza e spero di poterla ripetere. Il Colonnello Agostino Guerisoli è una persona elegante e fine, ma soprattutto ha dimostrato di essere equilibrato e tranquillo, mettendomi subito a mio agio. Spesso, infatti, in occasioni simili vengo sopraffatta dall’ansia, ma questa volta non è successo.

Rispondi